15.12.2020

ACI e FIA lanciano lo Start-up Challenge 2020

 

Per il secondo anno la Federazione Internazionale dell’Automobile invita le giovani realtà dell’innovazione a concorrere con idee e progetti per migliorare la mobilità.

L’Automobile Club d’Italia promuove nel nostro Paese la seconda edizione del premio Start-Up Challenge, organizzato dalla FIA – Federazione internazionale dell’Automobile. 

Il concorso si rivolge a quelle realtà giovani che abbiano idee nuove da proporre ai 103 Club internazionali che fanno parte della Regioni I di FIA: le start- up interessate potranno partecipare con soluzioni in tre diverse categorie: assistenza, mobilità e auto. Dovranno avere almeno un “proof of concept” (ovvero un progetto con studio di fattibilità) o un prodotto minimo funzionante, oltre ad  accogliere nel proprio organico un ceo e un cto, o equivalenti (responsabile del business e responsabile della tecnologia), a tempo pieno. 

Nel corso del 2021, tutte le start-up avranno l’opportunità di presentare le proprie idee a esperti, responsabili dello sviluppo aziendale e organi decisionali dei Club della mobilità aderenti alla Regione I di FIA che rappresenta oltre 36 milioni di consumatori in Europa, Medio Oriente e Africa. 

Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 28 febbraio 2021. Da marzo 2021 inizierà invece la selezione delle idee più interessanti tra quelle pervenute. Oltre a mettere alla prova le proprie proposte, i partecipanti potranno ricevere risposte e consigli da team di esperti ed eventualmente avviare collaborazioni con i vari club. 

Per ulteriori informazioni e per i form da riempire per partecipare al concorso si può consultare il sito www.fiastartup.eu 

 

Entra
nell'area
riservata
Questa è la sezione dedicata
ai dipendenti ACI Infomobility.
Utilizza le tue credenziali
per effettuare il login.

Password dimenticata?